Settembre 5, 2019 0 Comments Wellness

Al rientro non sbiadire

Mantenere la tintarella conquistata in vacanza, è un obiettivo per tutte noi.
Con pochi semplici accorgimenti, possiamo sfoggiare una pelle baciata dal sole per molto tempo.

La prima buona regola, è idratare molto bene la pelle sia del viso che del corpo. Via libera a creme idratati da spalmare mattina e sera. Perfette tutte le formulazioni arricchite con burri vegetali che idratano e nutrono la pelle sfruttata dal sole. Il dopo sole avanzato è un ottimo alleato per mantenere una tintarella da invidia.

Importantissimo fare lo scrub sia al viso e al corpo, per togliere le cellule morte
che ossidano la pelle rendendola meno luminosa. L’abbronzatura non si “laverà” via , anzi la pelle splenderà di un colorito uniforme.

Il tocco in più è arricchire le creme viso e corpo con formulazioni autoabbronzanti, che fondendosi con la pelle già abbronzata, regalano nuova luminosità all’abbronzatura.

Per quanto riguarda il make up da rientro, la parola d’ordine è luminosità. Ci vengono in aiuto tutte le formulazioni illuminanti che fanno risaltare la tintarella.

Infine approfittiamo delle belle giornate per prendere gli ultimi raggi di sole. Bastano 20 minuti al giorno per assicurarci una vera abbronzatura da vacanza!


Share: