Ottobre 25, 2023 0 Comments Featured, Lifestyle

PER 4 ITALIANI SU 10 IL NATALE SI PREPARA SEMPRE PIÙ ANTICIPO

I MOTIVI? L’ATMOSFERA NATALIZIA PORTA FELICITÀ, MAGIA E BEI RICORDI!

Un’indagine AstraRicerche – Magico Paese di Natale – fotografa il rapporto degli italiani con le festività natalizie e come è cambiato negli ultimi 10 anni.  Per il 41% la tendenza è quella di prepararsi sempre più anticipo, sia nell’abbellire casa che per i regali.

ADDOBBI A CASA E ACQUISTI GIÀ DAL MESE DI NOVEMBRE (MA C’È CHI INIZIA PRIMA…)

La data in calendario recita 25 dicembre, ma i nostri connazionali, al tanto amato Natale, cominciano a pensare con largo anticipo. Per 4 italiani su 10 (38,5%) è il mese di novembre il momento in cui iniziano a prepararsi concretamente a questa festa. Ma 1 italiano su 3 (33,5%) è abituato a pensarci già tra settembre e ottobre e tra questi il 10% lo fa addirittura al rientro delle vacanze estive…

Una festività tradizionale, che tuttavia, nel tempo, sta mostrando dei cambiamenti nel modo di essere vissuta.  Rispetto a 10 anni fa, infatti, oggi il 41% degli italiani afferma di anticipare i preparativi al Natale, mentre, sul fronte opposto, è solo il 12% che si prepara più tardi al Natale rispetto al passato.

È quanto emerge dai risultati di uno studio realizzato da AstraRicerche e commissionato dal Magico Paese di Natale, una delle principali manifestazioni europee legate al periodo natalizio, giunta alla 17ª edizione e in programma dall’11 novembre al 17 dicembre nei paesi di Govone, Asti e San Damiano d’Asti, in Piemonte.  L’indagine, che ha fotografato il rapporto dei nostri connazionali con il Natale e la sua evoluzione nel tempo ha riguardato un campione di 1.000 italiani adulti dai 18 ai 74 anni.

ADDOBBI NATALIZI A CASA: UN MUST PER L’81% DEGLI ITALIANI (CHE SI PREPARANO SEMPRE PRIMA…)

Lucine, ghirlande, Presepe, e soprattutto l’immancabile albero di Natale: 8 italiani su 10 sono soliti addobbare le proprie case con gli oggetti e le decorazioni natalizie. E amano farlo in anticipo. Tanto che, rispetto a 10 anni fa, sono aumentati coloro che si adoperano negli allestimenti natalizi nella seconda metà di novembre e fino ai primi giorni di dicembre (il 28% di oggi contro il 21% di allora). I classici preparativi dal giorno dell’Immacolata in avanti, pur restando il periodo in cui la maggioranza degli italiani si dedica agli addobbi, sono in diminuzione: oggi coinvolgono il 56% degli italiani mentre 10 anni fa erano 66%.

ANTICIPARE L’ATMOSFERA NATALIZIA A CASA? PORTA FELICITÀ, MAGIA, SERENITÀ, BEI RICORDI

Chi si prepara al Natale in anticipo rispetto al passato lo fa per godere per più tempo di tutto ciò che questo periodo porta con sé. Al primo posto viene indicata la felicità nel vedere a casa gli oggetti tipici del Natale (30%), seguita dall’aria di serenità e di famiglia che fa respirare (27%), dal poter tornare bambini andando indietro nel tempo, (22%) e dalla magia (18%), tratto distintivo di questa festa.

Se ben vi riconoscete in questa ricerca, così come è accaduto a me, potete ben capire perchè la mia wish list sia già lunghissima e mi stia organizzando al meglio non solo per addobbare casa, ma soprattutto per allestire la tavola in modo divino, per tutto il periodo della magica attesa che comincia, per me, non più tardi di metà novembre.

Se volete qualche ispirazione, lasciatevi coccolare da queste immagini bellissime, sognate queste creazioni sulle  vostre tavole o sceglietele come idee regalo per chi ha buon gusto come voi. Sono proposte Pasabahce e Villeroy & Boch, acquistabili anche online.

Copyright Pasabahce

Copyright Pasabahce

Copyright Pasabahce

Copyright Pasabahce

Copyright Villeroy&Boch

Copyright Villeroy&Boch

Copyright Villeroy&Boch

Copyright Villeroy&Boch

 

 

 


Condividi: