luglio 5, 2017 0 Comments Fashion

GUSTON BAG: la nuova icona by Issey Miyake

Chi conosce ISSEY MIYAKE è solito a creazioni di altissimo design, che sorprendono per innovazione e creatività senza eguali. Lo conferma l’ultima nata, la Guston Bag, ottenuta da un unico pezzo di pelle di massima qualità.

La paletta colori, a contrasto e di grande impatto, dà vita a due opzioni: blu elettrico con interni panna e sui toni del rosso, arancio e ocra, abbinati al nero.

UN PEZZO DI CUOIO

Il concetto da sempre caro a ISSEY MIYAKE – A Piece of Cloth – si esprime nella creazione della GUSTON bag, ricavata da un solo pezzo di cuoio. Il nome GUSTON è la fusione di tre parole: GUided, STructure, ONe piece; guidata dalle stampe laminate dei colori sovrapposti, la struttura cambia seguendo il concetto del singolo pezzo di pelle.

GUSTON, GUSTON

Dal nome divertente, la nuova It-bag GUSTON diventerà una compagna perfetta, una borsa vivace e di qualità.

REVERSIBILE

Le GUSTON, nella versione handbag o tote, sono reversibili. La borsa si trasforma completamente quando la struttura monocolore interna viene capovolta. Basta aprire la zip, girarla e quindi richiudere la zip. Ogni volta la borsa cambia forma. All’interno di tutti i modelli, un astuccio per contenere gli oggetti indispensabili.

STAMPA LAMINATA

La superficie ruvida della pelle, normalmente non visibile, è decorata con motivi grafici. I colori sono stati applicati su diversi livelli e successivamente laminati per creare piccoli dislivelli tra la parte più colorata e quella meno. Queste scanalature fungono anche da linee guida per modificare la forma della borsa.

Che dire? Riduttivo chiamare Borse quelle che sono piccole, grandi opere d’arte moderne.