settembre 15, 2017 0 Comments Beauty, Non categorizzato, Wellness

Back to Beauty: sempre belle come in vacanza

Ah le vacanze, che meraviglia! Che siano trascorse al mare in montagna o in città, ci regalano una piacevolissima sensazione di benessere. La pelle è più luminosa e abbronzata, i capelli si illuminano di mille sfumature e il corpo, diciamocelo, con la tintarella è decisamente più bello e siamo libere di sfoggiare gambe e braccia finalmente abbronzate, da vacanza appunto. Quando torniamo alla nostra solita vita…disastro: pelle grigia e capelli stopposi.

Ok, niente panico, si risolve tutto con qualche piccola coccola quotidiana che ci regalerà la sensazione di essere ancora al mare. Le tre parole magiche sono: ESFOLIAZIONE, IDRATAZIONE E NUTRIMENTO

Partiamo dall’ESFOLIAZONE

C’è chi pensa che lo scrub sia il nemico numero uno dell’abbronzatura. Niente di più sbagliato, è l’esatto opposto. Lo scrub elimina le cellule morte favorendo il turn over cellulare e regala luminosità alla pelle. Quindi via libera a un bello scrub settimanale su viso e corpo. Vi regalerà una pelle liscia, luminosa e compatta pronta a ricevere il massimo dai trattamenti che andrete ad applicare successivamente. Inoltre se avete la possibilità di prendere ancora del sole, vi abbronzerete su una pelle pulita e omogenea.

Passiamo all’IDRATAZIONE

L’idratazione è il pilastro della bellezza, sempre, e non solo quando abbiamo “sfruttato” la pelle. Sole, mare e cloro oltre alla tintarella vi hanno anche regalato una secchezza pazzesca, ma con il giusto idratante si può risolvere tutto. Dopo che abbiamo fatto un bello scrub viso, il vero toccasano è applicare una maschera idratante. Che sia in crema o in tessuto, fa poco differenza ma l’importante è concedersi questa coccola una volta la settimana, preferibilmente la sera.

Per idratare il corpo, il non plus ultra a mio parere è applicare un olio idratante sulla pelle bagnata e detersa, massaggiare una piccola quantità di prodotto, sciacquare per eliminare l’olio in eccesso e tamponare la pelle con un asciugamano. Voilà la vostra pelle sarò morbida e rinata. In commercio ce ne sono molti, sicuramente l’olio di Mandorle Dolci aiuta tanto ad idratare e il profumo che lascia sulla pelle è delizioso.

Bene, viso e corpo li abbiamo sistemati; ora tocca ai CAPELLI, croce e delizia di tutte noi! Il sole e l’aria aperta regalano alla chioma un colore stupendo, la salsedine poi rende belli voluminosi tutti i tipi di capelli, ma quando torniamo in città abbiamo la saggina in testa anche se abbiamo applicato tutte le miracolose mascherine e oli che proteggono dal sole…

Cosa fare?

NUTRIRE

Sicuramente un appuntamento con il nostra hair stylist di fiducia è la scelta che mi sento di consigliare, anche perché sul colore sbiadito e sulle doppie punte possiamo fare ben poco. Quello che invece possiamo fare è nutrire le chiome con maschere e trattamenti urto. Dovremmo inoltre evitare di fare asciugature troppo estreme e stressarli con styling impegnativi.

Il miglior trattamento per me è OLAPLEX N3, è un prodotto che ricostruisce la fibra dei capelli ed è pensato soprattutto alle chiome colorate e decolorate. Lo si applica sui capelli inumiditi, lo si tiene in posa minimo 20 minuti, si sciacqua e si procede con il solito styling. Favoloso davvero, capelli come nuovi!