aprile 6, 2018 0 Comments Mix & Match

#ASOUE2: A S/S Series of Unfortunated Events 2018 #Netflix

La seconda stagione di A Series of Unfortunate Events di Netflix è stata rilasciata tutta in una volta il 30 marzo 2018.

Si compone di dieci episodi che coprono i volumi, da cinque a nove, della serie di libri: l’Accademia Austere, l’Ersatz Elevator, The Vile Village, The Hostile Hospital e The Carnivorous Carnival.

Ogni episodio è diviso in due parti. Tutti e 5 episodi sono dedicati da Lemony Snicket (pseudonimo dell’autore Daniel Handler) a Beatrice Baudelaire, la scomparsa madre degli orfani Violet, Klaus e Sunny, protagonisti di Una serie di sfortunati eventi.

Riporto qui alcune bellissime dediche presenti a inizio episodio:

The Austere Academy (1-2) 

 For Beatrice

You will always be in my heart,

in my mind, and in your grave.

The Hostile Hospital (1-2)

For Beatrice 

Summer without you is as

cold as Winter.

Winter without you is even colder.

Per questo nuovo articolo della rubrica Mix and Mach ho deciso di approfondire il look di uno dei personaggi per ogni episodio. Nella gallery tutti i look da copiare!

Carmelita Spat

“Don’t even THINK of eating around here, you cakesniffers! Nobody wants to have lunch with people who live in the Orphans Shack! Cake sniffing orphans in the orphan shack! Cake sniffing orphans in the orphan shack!– Carmelita insulta gli orfani Baudelaire (gli sniffa-croste!)

Carmelita Spats è una ragazza estremamente spiacevole che Violet, Klaus e Sunny Baudelaire hanno incontrato per la prima volta all’Austere Academy della Prufrock Preparatory School.

Lo sanno tutti  che i colori di questa primavera saranno il rosa e il rosso, possibilmente abbinati!

Tessuto in seta impreziosito da balze e dettagli. A completare il look un importante rubino incorniciato d’argento ricamato a mo’ di papillon, un po’ western, un po’ principessa.

Violet e Klaus Baudelaire in pinastripe

Gli orfani Baudelaire, perseguitati dalla sventura, questa volta indossano i panni più “in” della città, gentilmente offerti dagli Squallor.

Violet e Klaus sfoggiano un completo gessato, taglio classico per Klaus, pantalone e gilet con cravattino per Violet. C’est chic!

Officer Luciana Dupin

Mr. Poe porta i Baudelaires al Village of Fowl Devotees, dove tutta la comunità si prenderà cura di loro collettivamente (in realtà, vogliono solo che i bambini facciano tutte le loro faccende). Anche il conte Olaf, Esmé Squalor e la troupe arrivano al villaggio di V.F., e si stabiliscono in una caserma dei pompieri abbandonata. Esmé interpreterà un nuovo ruolo: quello del capo della polizia della città, l’ufficiale Luciana.

Colori accesi, elmetti, abbiamo già visto questi dictid nelle ultime fashion week, il tutto completato da accessori bondage, vedi guantini neri in pelle.

Violet Baudelaire

“C’è sempre qualcosa …” – il motto di Violet.

Violet Baudelaire è il primogenito dei tre orfani Baudelaire. Ha un fratello minore, Klaus, e una sorellina, Sunny.

Violet, insieme ai suoi fratelli, sono i protagonisti di A Series of Unfortunate Events.

La salopette, amata o odiata, entrerà anche lei a far parte del nostro guardaroba primaverile, ancora meglio se di colori pastello!

Colette

“I can bend my body into all sorts of unusual positions. Look. You see? I’m a complete freak.” — Colette, The Carnivorous Carnival

Colette la contorsionista è in grado di piegare il suo corpo in posizioni anormali. Ha una scarsa stima di sé, per questo pensa che il suo non sia un dono, ma un difetto.

I temi sono il circo, il raso e i dettagli!

I look da copiare

Sfogliate la gallery per un bel po’ di mix and match da copiare per questa spring-summer 2018 e non dimenticate di vedere la seconda serie di A Serieser of Unfortunated Events 2 (ASOUE2) disponibile dal 30 marzo solo su Netflix!

 


Share: